Riflessione del Segretario Franco De Simoni

Riflessione del Segretario Franco De Simoni

Riflessione del Segretario Franco De Simoni

Con il voto di fiducia della Camera e del Senato si è chiusa una difficile crisi politica all'interno del Governo del nostro Paese. Non è stata una crisi di governo perché il governo non si è mai dimesso. Il voto al Senato dimostra la necessità di allargare la maggioranza e a questo stanno lavorando cercando di costituire un gruppo di moderati centristi. Sarà importante capire chi ne farà parte e quali orientamenti avrà. Si è trattato di una crisi aperta per ragioni tattiche e di potere personale dal leader di un gruppo poco rappresentativo nel Paese che ha ignorato le condizioni pesantissime in cui si trovano gli italiani. Alla fine è stato costretto ad astenersi sulla fiducia al governo per evitare che i suoi stessi senatori lo abbandonassero. Brutta pagina di brutta politica.

Intanto negli USA si è insediato il nuovo presidente Biden. Finalmente una persona pericolosa come Trump, che tanti danni ha fatto nel suo paese e nei rapporti internazionali, soprattutto con l'Europa, ha lasciato la guida della più grande potenza del mondo occidentale. Questo consentirà di ristabilire rapporti positivi soprattutto negli scambi economici e non solo. La cerimonia di insediamento del nuovo Presidente usa ha mostrato un Paese molto orgoglioso di essere americano. Il mio agurio è quello di vedere anche in Italia lo stesso attaccamento ai valori fondanti della nostra Repubblica sanciti nella nostra Costituzione.

Leonardo Cocola

Lascia un Commento

Close
Close

Please enter your username or email address. You will receive a link to create a new password via email.

Close

Close