News

Tesseramento al Partito della Democrazia Cristiana

Tesseramento al Partito della Democrazia Cristiana

Dopo 20 giorni dal nostro congresso le iscrizioni al nostro partito sono già molto numerose a livello nazionale. È  questo un segno molto positivo e un incoraggiamento a proseguire nel nostro lavoro. C'è molto spazio per nuove adesioni soprattutto in vista dei prossimi appuntamenti politici che avranno il loro culmine nelle elezioni amministrative della prossima primavera.  È inportante che per allora il nostro partito abbia una forte organizzazione su tutto il territorio nazionale.  Invito tutti i coordinatori regionali a individuare da subito almeno i responsabili dall'ufficio organizzativo e dell'ufficio elettorale.
Invito tutti a far conoscere bene il nostro programma politico approvato dal recente congresso nazionale per evitare incomprensioni che in questa prima fase di rilancio sarebbero controproducenti. Vi informo che stiamo lavorando per organizzare un importante convegno-dibattito con alcuni europarlamentari che ci aiuti ad approfondire cosa stanno facendo le istituzioni comunitarie per aiutare il nostro Paese a superare l'attuale difficile fase dovuta alla pandemia da covid 19. Su questi temi il programma politico approvato dal congresso é molto chiaro e meritevole di riflessione. Quel documento è la base per l'attività di proposta dei dipartimenti, delle commissioni e del centro studi del nostro partito. L'impegno di tutti e la capacità di restare sempre uniti sono fondamentali per costruire un partito moderato e di centro come da anni stiamo cercando di fare.
Ringrazio tutti e auguro ad ognuno di voi Buon lavoro.
N.B. : per comodità allego il programma politico del partito approvato dal congresso e vi invito a darne copia agli iscritti. Questo documento, come gli altri documenti è disponibile anche sul nostro sito...

Il Segretario Politico

Franco De Simoni

admin

Lascia un Commento

Close
Close

Please enter your username or email address. You will receive a link to create a new password via email.

Close

Close